CIAK E ACCADEMIA CAPPIELLO


Fin dalle sue prime edizioni, il concorso Design your Ciak ha visto la partecipazione, viva e costante, degli allievi del corso di  Visual Design dell'Accademia Leonetto Cappiello.
Attraverso il concorso, i ragazzi hanno avuto la possibilità di incontrare i responsabili dell'azienda, di confrontarsi con gli aspetti tecnici, e non solo creativi, della produzione.
Alcuni di loro, inoltre, hanno avuto l'occasione di firmare e veder prodotto il proprio Ciak, venduto poi in tutto il mondo. È successo nel 2011 ad Andrea Murrighile con il suo Ciak Made in Italy e nel 2012 a Alessio Roscilli con in nuovo e tutt'ora in catalogo Ciak Shoefity.
Da quest'anno, la collaborazione con Ciak si estesa e consolidata tanto da entrare, di fatto, nel programma di studio del corso. Le classi si occuperanno non solo del restyling e della caratterizzazione grafica dei prodotti già in catalogo, ma anche dell'ideazione e progettazione di nuove proposte da sottoporre all'azienda. Una partnership importante che rappresenta un'occasione di crescita per gli studenti, chiamati ad impegnarsi su breafing e progetti reali, nonché per l'azienda InTempo, sempre pronta a cogliere nuovi linguaggi e e idee innovative.



L'ACCADEMIA
L’Accademia Cappiello nasce a Firenze nel 1956 con l'obiettivo di aprire, alle nuove generazioni, nuovi orizzonti artistici e culturali attraverso iniziative mirate, pubblicazioni, incontri, nozioni e tecniche applicative.
Oggi l’Accademia è un'istituzione privata che opera direttamente a contatto con le categorie professionali di riferimento. In oltre 50 anni di attività, la solidità della struttura ed una didattica in costante aggiornamento, hanno permesso di collocare nel mondo del lavoro più di 6000 diplomati nelle varie specializzazioni e discipline.
www.accademia-cappiello.it

Bookmark and Share